giovedì 5 settembre 2013

PanBrioche salato di Saretta

Oggi vi presento una ricetta a me cara, è una tradizionale ricetta di famiglia che mi ricorda l'infanzia :-) Si tratta di un pan brioche salato, ripieno. La ricetta è semplice e il risultato è garantito al 100 per 100!! Non ci sono lievitazioni lunghe, infatti è possibile farlo in meno di 2 ore, compreso il tempo di cottura. Mi è sempre piaciuto molto questo pan brioche e sono davvero contenta di condividerlo con voi ;-) Per l'occasione ho utilizzato l'ottima farina del "Molino Chiavazza" che ha reso ancor più soffice il risultato grazie alla perfetta lievitazione ottenuta dalla loro Farina Manitoba.  Vi lascio qui il link in cui vi ho parlato dell'Azienda:
http://ledeliziedisaretta.blogspot.it/2013/07/recensione-molino-flli-chiavazza-spa.html

Vi lascio al procedimento...



INGREDIENTI:
150 gr. di Farina "00" Molino Chiavazza
250 gr. di Farina Manitoba Molino Chiavazza
180 ml latte tiepido
1 cubetto di lievito
35 gr. di olio di semi
22 gr. di zucchero
1 cucchiaino di sale
1 uovo intero

Per copertura:
1 tuorlo
semi di sesamo, papavero, anice, origano, pepe... (a vostra scelta)

Ripieno a vostra scelta


 1) Pesare le farine e setacciarle;
2) Aggiungere nella ciotola delle farine l'olio di semi;



3) Aggiungere anche l'uovo intero, il latte tiepido e mescolare;
4) Aggiungere poi il lievito (io ho utilizzato quello disidratato) 
e il sale;



5) Finire di impastare il tutto in una tavola di legno;
6) Lavorarla per circa 10 minuti e formare una palla 
liscia e omogenea;
7) Riposare per 5 minuti l'impasto ottenuto, nel frattempo preparare gli ingredienti per il ripieno;
Io ho scelto di utilizzare del formaggio, prosciutto cotto e pomodoro fresco non troppo maturo;



8) Dividere in 2 parti uguali l'impasto 
(per essere più sicuri pesatelo);
9) Stendere con il mattarello fino ad ottenere due dischi;
10) Posizionare il primo disco in una teglia con carta da forno e sistemarlo con le mani per dar la giusta forma;



11) Farcire con il ripieno preparato in precedenza;
12) Coprire il tutto con l'altro disco di impasto;
13) Sigillare per bene i bordi e copri la teglia con un canovaccio;
14) Riposa il pan brioche in un luogo caldo per 1 ora;



Dopo un'ora sarà bello lievitato...
15) Ora spennellare la superficie con il tuorlo d'uovo e aggiungere a vostro piacere dei semi di sesamo, papavero, anici o del semplice origano e pepe;
16) Cuoci in forno caldo a 170° per 30 minuti;



Servire tiepido...


Eccolo qua il mio Pan Brioche salato ripieno... Davvero ve lo consiglio, per la sofficitità e bontà, in meno di 2 ora si ha un pan brioche sano, e buono!! :-) Ottimo per una merenda tra bambini, per una festa, per cena e anche come aperitivo... Si mantiene tranquillamente per 2/3 giorni. Da servire tiepido, magari riscaldandolo per renderlo soffice. Si può farcire con qualunque cosa, affettati misti, tonno e d'inverno anche verdura cotta (spinaci, cavoli, fagiolini o radicchio...) Ci si può sbizzarrire.... Ringrazio nuovamente l'Azienda "Molino Chiavazza" che mi ha dato l'opportunità di provare le loro farine, che sicuramente comprerò e riutilizzerò per questa ricetta.
Vi lascio i loro contatti

Molino F.lli Chiavazza S.p.A.
Via Molino 2
12030 Casalgrasso (CN)

Spero vi sia piaciuta
Alla prossima...






56 commenti:

  1. credo proprio di provarloo! sembra delizioso :)

    RispondiElimina
  2. Mmmmmhhhhh sembra delizioso,complimenti,lo farò sicuramente anche io...brava!

    RispondiElimina
  3. mamma mia, mi fai venire un languorino anche di prima mattina!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  4. ma che delizia sarà buonissimo magari lo preparo per stasera per cena

    RispondiElimina
  5. ...è un po' presto per pranzo ma non tii nascondo che mi hai fatto venire fame..deve essere davvero squisita questa pan brioche..mi sono segnata tutti i passaggi perchè voglio provare a rifarla anch'io..complimenti come sempre per le tue meravigliose ricette che proponi!!!

    RispondiElimina
  6. Non ho mai provato un pan brioche saltato, mi segno la tua ricetta nella speranza di farlo! Complimenti!

    RispondiElimina
  7. ..ma lo sai che a me piacciono tantissimo le pizze, brioche e quant'altro sia ripieno ma salato???? anche quando vado alle feste prediligo molto queste pietanze..la pan brioche che hai fatto deve essere buonissima e proprio squisita..devo rifarla al più presto anch'io!!! complimenti...

    RispondiElimina
  8. buona grazie per la ricetta la farò anch'io

    RispondiElimina
  9. queste farine le conosco bene e sono molto buone, il tuo pan brioche poi è una vera delizia

    RispondiElimina
  10. Adro impastare e realizzare tanti manicaretti in casa per far leccare i baffi alla mia famiglia. Sicuramente proporrò questa ricetta ^__^

    RispondiElimina
  11. complimenti cara. Gio

    RispondiElimina
  12. complimenti davvero una bellissima e golosa ricetta, la copierò grazie!

    RispondiElimina
  13. mi è venuta fame grazie a questa deliziosa ricetta, devo farla al più presto!

    RispondiElimina
  14. che delizia, complimenti per la ricetta sarà ottima, la proverò presto!!!

    RispondiElimina
  15. mamma mia che bontà!!!! E che faaameee! Io adoro il pan brioche, così deve essere proprio buono! Grazie per la bella ricetta!

    RispondiElimina
  16. che ricetta sfiziosa..voglio farla anche io..rubooo... ^_^

    RispondiElimina
  17. che bontà! io amo molto fare i lievitati a casa e devo dire che la farina del molino chiavazza, in particolare la semola rimacinata di grano duro e la 00, non mancano mai. quindi, conoscendo la qualità di questi prodotti, immagino anche la bontà del risultato finale! complimenti!

    RispondiElimina
  18. La ricetta sembra squisita...purtroppo non posso provare farine che non siano senza glutine, quindi mi limito a "sbavare" sulle tue foto!!!!

    RispondiElimina
  19. adoro il panbriosche ma non mi sono mai buttata a farlo da sola in casa, devo assolutamente provarci e seguire la tua ricetta..

    RispondiElimina
  20. Bello e perfetto, complimenti Sara. Ricetta segnata. Buon pomeriggio Daniela.

    RispondiElimina
  21. Sarebbe proprio da assaggiareeeeeeeeeeee

    RispondiElimina
  22. bellissima questa ricetta la copio subito e grazie mi offri sempre degli ottimi spunti ;)

    RispondiElimina
  23. una bonta' la tua ricetta mi piacerebbe proprio provarla,complimenti

    RispondiElimina
  24. ho appena finito di pranzare ma se potessi averne una fetta sarebbe gradita la proverò grazie

    RispondiElimina
  25. ma che bella ricetta, devo proprio provare a farla! poi usiamo le stesse farine! sono ottime!

    RispondiElimina
  26. Sono molto golosa. Il tuo panbrioche per me è un'autentica tentazione, me lo sto mangiando con gli occhi!

    RispondiElimina
  27. Mai provato, ma è da provare, accidenti che brava

    RispondiElimina
  28. Non male come ricetta... la rifarò!

    RispondiElimina
  29. Che buono il pan brioche mi piace tanto devo provare anche la tua ricetta

    RispondiElimina
  30. salato non l'ho mai preparato, deve essere proprio sfizioso, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  31. mmm..sono le 5 di pomeriggio e ho già una gran fameeee..^_^

    RispondiElimina
  32. questa farina la uso sempre anche io e la trovo molto buona..il panbrioches fatto in casa nn l'avevo mai visto nn avevo una ricetta e mi fa piacere che tu abbia postato una ricetta così golosa..perfetto come spuntino,merenda,aperitivo...mmm che fame

    RispondiElimina
  33. ma dai che buono che deve essere... veramente gustoso, quasi quasi provo la tua ricetta. questo marchio di farina non lo conosco.

    RispondiElimina
  34. buonissimo io adoro il panbrioches e non l'ho mai fatto, ora che ho la tua ricetta ci proverò e ti dirò come mi è venuto!!!grazie ancora

    RispondiElimina
  35. Ma te sai fare tutto!! ogni giorno sono qui a leggerti perchè so che ci sarà da imparare da te.. buono questo te lo copio di sicuro.

    RispondiElimina
  36. Ma che bontà ricetta veramente molto interessanti poi hai usato prodotti di qualità grazie dei consigli

    RispondiElimina
  37. buonissima ,purtroppo io non ho molta resistenza in piedi ,mi toccherà mettere al lavoro la famiglia per rifarla :) grazie per la ricetta gustosa

    RispondiElimina
  38. lo preparerò per mio fratello che si ingozza di panini poco sani invece questo è gustoso e totalmente salutare

    RispondiElimina
  39. Me incuriosisce molto la tua ricetta devo provare a farla anche io grazie

    RispondiElimina
  40. scusate ma io amo questa torta... voglio farla subito... domani ci provo sicurooo
    bacioo

    www.thedivefashion.com

    RispondiElimina
  41. semplicemente fantastica, deve essere super divina.

    RispondiElimina
  42. come sempre le tue ricette sono superlative! non ho mai provato a fare il pan brioche in casa....ora mi segno ingredeinti e passaggi e ci provo!

    RispondiElimina
  43. chi sà che buono che è questo pan brioche certo che le farine Molino Chiavazza ci aiutano a rendere i nostri impasti ancora più buoni

    RispondiElimina
  44. ma che meraviglia! e dire che pensavo si consumasse solo dolce il pan brioche invece devo ricredermi..il tuo dice "mangiami mangiami"!

    RispondiElimina
  45. saraà fantastico e gustosissimo da provare che fame che m hai messo ihhihi

    whosdaf

    RispondiElimina
  46. per una fan del carboidrarto come me, è una tentazione a cui sarà difficile resistere ;)

    RispondiElimina
  47. che ricetta deliziosa
    potrei copiartela
    xoxo mini nuni

    RispondiElimina
  48. io il panbrioche l'ho sempre fatto dolce, salato mai, devo provarlo anche io. grazie mille

    RispondiElimina