martedì 2 aprile 2013

Salumi con crescia marchigiana

Oggi vi mostro una ricetta tipica marchigiana, molto simile se non quasi uguale alla Piadina Romagnola!!! In effetti possiamo dire che ci sono poche differenze sugli ingredienti. Una delle cose che mi fanno adorare la crescia a differenza della piadina (non me ne vogliano i Romagnoli) è la mancanza di lievito e strutto in questa ricetta!!! :-)
Ora passiamo ai procedimenti...


INGREDIENTI per crescia: 
500 gr di farina
1 uovo
80 gr di latte
120 gr di acqua
1 cuchciaino di sale
pepe nero 
50 gr di olio e.v.o


1) Per prima cosa mettiamo la farina setacciata in un recipiente, aggiungiamo l'uovo intero, l'olio e il latte;
2) Sciogliere nell'acqua il sale;



3) Versare l'acqua salata, e il pepe;
4) Impastare per bene, per 5 minuti circa (fino ad ottenere un panetto omogeneo);
5) Formare delle piccole palline da 130 gr ciascuna;
6) Copri con un canovaccio e riposa per minimo 30 minuti;



7) A questo punto, stendere l'impasto con l'aiuto 
di un mattarello e un po di farina;
8) Dare una forma rotonda irregolare con uno spessore di 3 mm;



9) Scaldare una padella per crepes, 
e cuoci in entrambi i lati per 10 minuti.



10) Ottima per accompagnare del formaggio e degli affettati!!! 


Io l'ho servita con dei formaggi e i Salumi Moroni: "Salame Nostro al Verdicchio DOC" e "Salame Nostro al Rosso Conero DOC".

Ottima veramente questa crescia che qui da noi, per tradizione, si accompagna con "le foglie" ovvero le erbe miste (spinaci, bietole...) Mi piace molto perchè rimane più leggera della Piadina e del pane non essendoci lievito. Si può stendere anche più fina 1 mm circa così da renderla più croccante, altrimenti rimane più sfogliata.

Ringrazio l'Azienda Salumi Moroni della provincia di Ancona, che mi ha dato l'opportunità di mangiare nuovamente la Crescia e i suoi salumi.

Vi lascio i loro contatti
Telefono e Fax: 071/732058
Indirizzo: Via del Commercio, 7 20021 Camerano (AN)
Indirizzo email: salumimoroni@tiscali.it

Alla prossima ragazze...











53 commenti:

  1. ho finito di mangiare poco fa e grazie a te ho di nuovo fame mannaggia XD complimenti!

    RispondiElimina
  2. Ciao!
    Complimenti per il blog, l'ho appena scoperto!
    Se ti va passa da me, e magari potremmo seguirci a vicenda su GFC!
    Lasciami un commento in bacheca e ti seguo subito! :)
    xo,
    Michela
    MILASTYLEBLOG
    FACEBOOK
    TWITTER

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eccomi!!!
      Ti seguo anche io! :)
      xo,
      Michela

      Elimina
  3. Sembra piuttosto facile da replicare, proverò a farla!

    RispondiElimina
  4. Mi hai messo l'acquolina in bocca!!!! Aiuto che fame... buona questa crescia. La provo senz'altro

    RispondiElimina
  5. che bonta, grazie dei consigli

    RispondiElimina
  6. Quante cose buone mi è venuta di nuovo fame,grazie per l aricetta la proverò

    RispondiElimina
  7. che bontà quel salame???!!!!!!! voglio provare anch'io a fare la crescia, è simile ad una piadina!!!!!!

    RispondiElimina
  8. Che buoni questo prodotto! Non ne avevo mai sentito parlare ma all'aria di essere un ottimo prodotto. avanzato qualcosa?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, mi disp non è avanzato nulla... ehehe era buonissimo :-)

      Elimina
  9. che buona.....questa ricetta è sfiziosa e veloce.....

    RispondiElimina
  10. devo dire che mi stuzzica molto questa preparazione di sicuro la proverò e ti farò sapere intanto ti ringrazio

    RispondiElimina
  11. quante delizie, non le conoscevo, splendido modo per utilizzarle

    RispondiElimina
  12. che meraviglia saranno sicuramente squisite!!

    RispondiElimina
  13. Mi hai lasciato con l'acquolina in bocca come sempre ..complimenti..

    RispondiElimina
  14. O mamma che bontà deve essere!!!!

    RispondiElimina
  15. Che spettacolo vedono i miei occhi!!! Ottimo tutto!!

    RispondiElimina
  16. Complimenti, sai sempre come stuzzicare l'appetito proponendo ricette semplici e gustose!

    RispondiElimina
  17. Mmm.. che bontà! Una ricetta sfiziosissima!
    Daniela
    kaosmagazine.it

    RispondiElimina
  18. Mi è tornata la fame giusto in tempo per merenda

    RispondiElimina
  19. Umm che fame!!
    Ce ne faresti giusta una per merenda?!

    XOXO

    Marci&Cami

    www.paillettesandchampagne.com

    RispondiElimina
  20. Voglio provare anche io a fare la crescia!!

    RispondiElimina
  21. Non conoscevo questa azienda ne i loro salumi sicuramente ottimi, grazie per la segnalazione e per la gustosa ricetta :-)

    RispondiElimina
  22. Che bella questa ricetta, non conoscevo la "crescia", e chissà che buona!!! Brava

    RispondiElimina
  23. mmmmhhhhhh sembra davvero buono..

    Baci ♥

    RispondiElimina
  24. Che buono!!!E' una tortura ritornare a dieta!!!

    RispondiElimina
  25. che fame che mi hai fatto venire!!

    RispondiElimina
  26. Una ricetta golosa e stuzzicante! Rapida nella preparazione ma di grande effetto!

    RispondiElimina
  27. non conoscevo questa ricetta ..sembra molto buona ..poi con questi salumi..tutto diventa gustosissimo!

    RispondiElimina
  28. ne parlerò a mio marito che ama molto i salumi, grazie!

    RispondiElimina
  29. Mi piace un sacco scoprire piatti delle tradizioni regionali.. non conoscevo la crescia e ora credo che proverò a farla, sono certa che a mio marito piacerà molto.. ^__^ salumi compresi! Ciao

    RispondiElimina
  30. buonissimiiiiiiii ho fameeeeeeeeeee
    passa a dare un occhiata al mio blog www.whosdaf.com ;))
    take a look at www.whosdaf.com ;))
    like my fbpage https://www.facebook.com/whosdaf?ref=hl <3

    RispondiElimina
  31. oh mamma da svenimento
    xoxo mini nuni

    RispondiElimina
  32. Non conoscevo la crescia :) Si imparano sempre cose nuove qui :)

    RispondiElimina
  33. Non conoscevo la Crescia ma la preferisco alla piadina se è senza lievito e strutto.

    RispondiElimina
  34. neanche io sapevo dell'esistenza della crescia....la voglio provare subito....domani mi metto all'opera!

    RispondiElimina
  35. uhhh questa non l'ho mai provata nemmeno io! che bontà con i salumi..voglio provare a farla anche io!

    RispondiElimina
  36. non conoscevo la crescia mi piacerebbe provare a farla.Grazie per avermi fatto conoscere una cosa nuova

    RispondiElimina
  37. quante belle cose, la crescia non lo mai fatta approfitterò della tua ricetta e cercherò di rifarla !

    RispondiElimina
  38. quando vengo nel tuo blog trovo sempre tante cose buone da mangiare e delle ricette uniche

    RispondiElimina
  39. Adoro la crescia e i salumi, andrò a curiosare..

    RispondiElimina
  40. Bellissima questa ricetta Saretta!!! Io da emiliana faccio le piade in casa, ma a modo mio: si assomigliano alla tua ricetta, senza uovo e latte (una specie di pane azzimo fatto sulla piastra calda). Concordo con te che per accompagnare salumi e formaggi sono proprio il top!! Un bacione e buon appetito

    RispondiElimina
  41. che bei piattini che hai preparato
    sarebbero perfetti per stuzzicare un po' avanti alla tv
    il mio fidanzato impazzirebbe!

    RispondiElimina
  42. Sono romagnola ed amo la piada (il lievito non si mette assolutamente), ma la crescia ancor di più! Quella che ho mangiato in un chiosco, tra la Gola del Furlo e Acqualagna, ha lo strutto...buonissima!!!

    RispondiElimina