venerdì 7 dicembre 2012

Filetto di maiale alle mandorle

Ciao a tutti/e oggi vi mostro una ricetta un pò diversa dal solito, ma come sempre facile da realizzare :-)
Si tratta del filetto di maiale alla mandorle.


INGREDIENTI: (per 4/5 persone)
1000 gr. di filetto di maiale fresco
250 gr. di mandorle pelate
2 bicchieri di buon vino bianco "Pallio di San Floriano" - 
Verdicchio dei Castelli di Jesi DOC Classico Superiore Monte Schiavo
20 gr. di zucchero
2 bustine di zafferano
1 limone non trattato
2/3 chiodi di garofano
20 gr. di cannella o 1/2 stecca
olio extra vergine di oliva 4Ore Leccino - Monte Schiavo
sale e pepe q.b.


1) Prendere del filetto di maiale fresco e tagliarlo a dadini circa di 3 cm per lato;
2) Metterli a marinare in una ciotola con i 2 bicchieri di vino bianco "Pallio di San Floriano" Verdicchio dei Castelli di Jesi DOC Classico Superiore - Monte Schiavo;
3) Lascia riposare la carne per 30/40 minuti, mescolando di tanto in tanto;


4) A questo punto sgocciolare bene la carne;
 5) Sciogliere lo zucchero e lo zafferano nella base di marinatura;


6) Mettere il filetto di maiale in una padella d'acciaio con dell'
olio extra vergine di oliva 4Ore Leccino - Monte Schiavo;
7) Rosolare bene la carne, mescolando spesso;


8) Appena la carne avrà assunto un colore leggero, unire la buccia di un limone grattugiato;
i chiodi di garofano e la cannella, entrambi tritati;


9) Insaporire leggermente il filetto, poi aggiungere il vino della marinatura
e fate sfumare;


10) Ora unire le mandorle pelate e regolare con sale e pepe;


11) Abbassare la fiamma, e proseguire la cottura per altri 15 minuti circa con coperchio;
12) Mescolare spesso e se vediamo che quando mancano 5 minuti il filetto risulta molto brodoso,
proseguire la cottura senza coperchio a fuoco basso;


13) Servire il piatto caldo seguito da delle fette di pane e un buon vino bianco
"Pallio di San Floriano" Verdicchio dei Castelli di Jesi DOC Classico Superiore - Monte Schiavo

Sono proprio soddisfatta di questa ricetta! L'ho realizzata una sera per cena, anche il mio ragazzo è rimasto contento :-)
La consiglio anche con la carne di pollo, magari delle cosce disossate senza pelle.
Ottima davvero.
Spero vi sia piaciuta...

-THE END-





35 commenti:

  1. Che squisita ricetta! Penso proprio che la proverò questo weekend!

    RispondiElimina
  2. ottimo davvero domenica lo provo !!

    RispondiElimina
  3. Buono!!!! Devo provarlo assolutamente!!!! :-P

    RispondiElimina
  4. sicuramente ottimo e speziato come piace a me!prenderò spunto ma facendolo con la carne di pollo...a casa mia niente maiale!

    RispondiElimina
  5. mi piace molto come illustri le ricette....veramente molto utile

    RispondiElimina
  6. fantastico questo piatto,che acqualina...brava ^_^

    RispondiElimina
  7. davvero davvero i miei complimenti... sei bravissima... è molto appetitoso

    RispondiElimina
  8. che bella, molto originale!
    mai provato maiale e mandorle insieme, da scoprire!

    RispondiElimina
  9. che ricetta originale, ottima per queste feste, brava Sara!

    RispondiElimina
  10. mmmhhhhh!!!!!!! che meraviglia......mandorle ne ho...mio cognato sta x macellare.....la ricetta sarà fattaaaaaaaaaaa

    RispondiElimina
  11. mmmm...buonissimo1 Peccato che devo andare a lavoro altrimenti la facevo!

    RispondiElimina
  12. complimenti ottimo abbinamento con il vino! Ho sempre provato il pollo alle mandorle e mai questo tipo di carne..mi hai dato un'idea!

    RispondiElimina
  13. bravissima ricetta nuova e sicuramente gustosa grazie anche per il suggerimento del vino

    RispondiElimina
  14. perche solo io ho cosi poca fantasia in cucina??? :(
    devo farti i complimenti perche io mandorle e filitto di maiale non ci avrei pensato mai

    RispondiElimina
  15. buonooooo....devo provare questa ricetta.......

    RispondiElimina
  16. Buonissimo!!! Da provare, grazie per la ricetta!!!

    RispondiElimina
  17. Sara carissima mi hai fatto venire una fame,e di sicuro effetti il tuo filetto di maiale alla mandorle,buonissimo,da fare assolutamente questa ricettina!:*

    RispondiElimina
  18. Ciao Sara...bellissima la tua ricetta...è da provare!!!
    mi sono iscritta al tuo blog...sai...ero sicura di essere già iscritta ma dando una controllatina mi sono accorta che non era cosi!!!mi perdoni???? Ciao bellissima...un bacioneee

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Anna!!! grazie mi fa piacere che ti è piaciuta la mai ricetta!!! Tranquilla, l' importante è che ora mi segui, e mi fa piacere... certo che ti perdono :-) grazie

      Elimina
  19. Complimenti per le tue ricette, sempre molto originali!!

    RispondiElimina
  20. che bell'aspetto...seguiro' la tua ricetta

    RispondiElimina
  21. Ciao, sono Annaemy, di nonsoloconvivio, ho un premio per te, passa nel mio blog a ritirarlo ...♥♥♥
    http://nonsoloconvivio.blogspot.it/2012/12/che-belli-i-premi.html

    Ciao e a presto,
    Annaemy :-)

    RispondiElimina
  22. I really don't like meat but I have to say that IF I did and wanted to prepare the dish you really explain in good details how to do so. nuova follower.

    www.butmoreimportantly.com

    RispondiElimina
  23. ciao sara,
    ne vedo tanti di blog ma è solo la seconda volta che mi trovo a fare i complimenti per come sono impaginate le foto. Mi piace davvero questo tuo modo di organizzare i post e la foto con tutti gli ingredienti insieme la trovo un'idea bellissima!

    RispondiElimina
  24. Mi piace tantissimo abbinare la frutta secca alle pietanze e la tua ricetta è molto invitante.

    RispondiElimina
  25. ricetta molto dettaglita e ben descitta....quante novita' imparo seguendoti complimenti:)

    RispondiElimina
  26. sarà ottima questa ricetta e soprattutto da provare!!

    RispondiElimina
  27. Complimenti sara...le tue presentazioni mi piacciono sempre moltissimo.
    sei molto chiara :)

    RispondiElimina